Il Futuro della musica

Consol, Pad, Loops e campionatori, sarà questo il futuro?

 

Sempre più giovani formano gruppi formati da un Dj e un musicista che si dilettano ad usare l’elettronica come una  sorta di strumento da mille funzioni. Ricorda un po gli anni 80.

Nuovi apparati digitali che collegati a dovere , rispettando i “ms”  Micro Secondi di uno o dell’altro apparecchio, giocano a tirare fuori sorte di brani tutti da suoni pre-campionati o inventati e salvati su  iPad, Console, Computer o Mac, arricchendo il mondo dell’elettronica e della dance music.

Sono Pionieri del suono e della musica elettronica. ma non sono musicisti ancora, anche se utilizzando anche pad a mano e con un gran senso del ritmo si impegnano a far combaciare un loops con un altro o un preset di batteria.

Un giorno forse questo sarà il futuro della musica, è sicuramente il presente… ma sempre nuovi prodotti si arricchiranno alla già innumerevole lista e alla fine rimmarrà solo il rammarico di aver perso tanto tempo a settare il tutto che l’elettricità andrà via e si spera si ritornerà ad una percussione ed a una chitarra in riva al mare…

 

N.

 

Next Entries 200 Anni Party Cova Milano